Entra nelle nostre sedi con il Virtual Tour!

Un corso di inglese è sempre un’esperienza formativa importante, ma ci sono casi in cui lascia un’impronta indelebile nelle nostre vite! È il caso di Federico, che per 10 anni esatti ha frequentato la nostra sede di British School Group a Firenze. Ecco cosa ci racconta della sua esperienza con l’inglese garantito di British School Group.

Raccontaci la tua storia con British School Group: ti aspettiamo!

British School Group Firenze Opinioni Tesimonianze


Ciao Federico, quanto è durato il tuo percorso nell’inglese di British School Group?

Ho iniziato nel 2009, quando frequentavo la quarta elementare, ed è terminato, dopo 10 anni, nel 2019!

Perché i tuoi genitori hanno scelto di farti frequentare un corso di inglese, e perché proprio British School Group?

I miei genitori si sono dimostrati da subito sensibili all’esigenza di avviarmi da subito a un inglese solido. Ci siamo avvicinati a British School Group perché una cugina era iscritta alla sede di British School Group Firenze, e la sua esperienza era più che positiva.

E come è stata la tua esperienza? Cosa ci dici del metodo di insegnamento di British School Group?

L’esperienza è stata molto positiva! Il metodo di British School Group è molto differente da quello scolastico. Il fatto di studiare in classi di 7, 8, al massimo 10 elementi aiuta moltissimo a essere coinvolti nello studio, a mettersi in gioco, a essere sempre al centro del processo di apprendimento. Il metodo è attivo, molto diverso dall’inglese che si impara a scuola dove l’insegnante deve seguire dei percorsi ministeriali e dedicarsi anche all’insegnamento della letteratura. In British School Group, invece, ci si lancia direttamente nella conversazione. Si parla da subito, anche non sapendolo fare… ci si mette subito in gioco!

Insomma, oltre che impegnativo è stato anche divertente?

Certamente. Gli insegnanti utilizzano le LIM (le lavagne multimediali), presenti in tutte le classi. Proiettano cartoni animati, film. Organizzano dei giochi di gruppo in inglese. Spesso al termine della lezione ascoltavamo una canzone per migliorare il nostro vocabolario.

È stata anche un’esperienza di socializzazione? Sono nate delle amicizie?

Assolutamente sì! Specialmente negli ultimi anni… è stato bello davvero! Durante il corso hai la possibilità di conoscere persone che provengono da contesti differenti. Si lega, si fa amicizia. Nel mio caso sono nate anche delle amicizie, persone che sento regolarmente.

Hai certificato il tuo inglese, mano a mano che lo apprendevi? È stato utile?

Sì, ho ottenuto Cambridge Movers, poi il KET, il PET, il FIRST. Sono stati di grande utilità per la vita scolastica e, oggi, universitaria. Dopo la maturità mi iscriverò alla Bocconi, dove il First è requisito necessario ed io già lo avevo.

Ritieni che l’inglese sarà fondamentale per il tuo futuro?

Certo. Oggi è un requisito necessario per qualsiasi professione. È uno strumento importante. Molti miei amici e compagni di corso di British School Group oggi frequentano addirittura università direttamente in lingua inglese.

Qual è stata, nel corso dei 10 anni in British School Group, la tua esperienza con lo Staff? Insegnanti, segreteria

Un ottimo rapporto. Per quasi 5 anni ho avuto prevalentemente la stessa insegnante, Jennifer, con cui si è creato un rapporto speciale. Essere seguiti dagli stessi insegnanti aiuta a consolidare la relazione, e anche l’apprendimento. Riguardo allo staff, si tratta di persone che ormai conosco da 10 anni… sempre disponibili, sempre gentili e sempre puntualissime!


E ora perché non fate un tuffo virtuale in una delle nostre sedi? Ecco Tom, uno dei nostri docenti. Siamo certi che la sua simpatia e la sua bravura vi conquisteranno!