Cosa sono gli Esami Cambridge?

Gli esami Cambridge sono il grande classico per chi vuole certificare i suoi studi dopo un corso di inglese. Il Cambridge English, conosciuto anche come ESOL (English for Speakers of Other Languages) e oggi ribattezzato Cambridge English Language Assessment, rappresenta infatti la più prestigiosa tra le certificazioni di lingua inglese, riconosciuta da più di 20.000 tra scuole, università, istituzioni pubbliche e aziende in tutto il mondo. La certificazione può inoltre essere necessaria per richiedere un visto di studio e di residenza in un paese straniero.

Cambridge è inoltre tra i firmatari del Protocollo d’intesa con il Ministero della Pubblica Istruzione e ciò rende la certificazione valida come credito formativo ai fini del punteggio per l’Esame di Stato, in ambito universitario e lavorativo.

Un vero e proprio passaporto per il vostro inglese, un attestato a certificazione della conoscenza della lingua a livello internazionale. Con ricadute importanti sulla vita personale e professionale. L’esame garantisce infatti che abbiate raggiunto le abilità essenziali per la vita di tutti i giorni, ma anche che siate in grado di relazionarvi al meglio in lingua inglese all’interno dell’ambiente lavorativo. Insomma, un valido aiuto per poter aumentare le opportunità di studio, di viaggio e di lavoro.

Esami-Cambridge-ESOL


La validità dell’esame Cambridge English

I risultati del certificato Cambridge English ESOL vi accompagneranno per tutta la vita. La certificazione, infatti, non ha alcun limite di validità, a differenza di quella dello IELTS, valida per due anni e del BULATS, che a discrezione del datore di lavoro o dell’istituzione di istruzione, può essere verificato se conseguito due oltre due anni.

Una volta dimostrato e attestato di aver raggiunto le competenze linguistiche di un certo livello potrete inserire la certificazione nel vostro curriculum per sempre. Ricordatevi, però, di mantenere sempre in esercizio il vostro inglese. E soprattutto sappiate che i singoli istituti possano decidere se accettare o meno una certificazione che è stata conseguita da oltre due anni.

Esami Cambridge e livelli

Pur essendo indipendenti gli esami di inglese Cambridge sono strutturati per corrispondere al Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue, che permette di inquadrare automaticamente tutti i sistemi di certificazione di conoscenza di lingue straniere i n modo omogeneo e standardizzato. Il quadro si suddivide in tre macrolivelli – A, B, C – a loro volta suddivisi in sottolivelli: A1, A2, B1, B2, C1, C2. Alcuni di questi livelli coincidono con la preparazione necessaria a sostenere specifici esami Cambridge. Il metodo garantito di British School Group, tuttavia, integra ulteriori suddivisioni, secondo lo schema descritto in questo articolo.

Ecco di seguito una descrizione dei vari livelli del Quadro Comune Europeo, con relativi esami Cambridge corrispondenti:

A1 – Giunti al quale le principali acquisizioni sono:

  • comunicare in maniera semplice con interlocutori che si esprimono chiaramente, in modo semplice e lento;
  • presentarsi agli altri, porre domande e saper rispondere a interrogativi molto semplici su questioni altrettanto semplici;
  • comprendere e impiegare espressioni quotidiane, frasi molto semplici finalizzati a soddisfare bisogni concreti;

A2 – Livello raggiunto il quale saprete:

  • comunicare in situazioni semplici, utilizzando un lessico e strutture grammaticali elementari
  • comprendere espressioni usate frequentemente, dal significato evidente
  • capire frasi ed espressioni usate frequentemente e di senso immediato
  • scrivere brevi testi, compilare moduli.

Al livello A2 corrisponde l’esame KET (Key English Test).

B1 – Livello al quale uno studente riesce senza difficoltà a:

  • comprendere, se è utilizzata una lingua standard e si discute di argomenti relativi a questioni familiari e quotidiane, gli snodi fondamentali di un discorso
  • comunicare senza molte difficoltà in situazioni di viaggio all’estero
  • raccontare senza troppa difficoltà, in modo semplice, se stesso e i propri interessi
  • raccontare esperienze, fatti accaduti, propositi, progetti, fornendo motivazioni adeguate in modo semplice e chiaro.
  • districarsi nella maggior parte delle situazioni riscontrabili in viaggi nelle regioni in cui si parla la lingua
  • scrivere email, lettere o brevi testi

Al livello B1 corrisponde l’esame PET (Preliminary English Test).

B2- Giunto al quale uno studente può:

  • comprendere il contenuto principale di testi complessi inerenti questioni sia astratte che concrete, comprendere una discussione specialistica.
  • comunicare in modo spontaneo e fluente, per lo meno tale da permettere interazioni normali con l’interlocutore, prive di sforzi molto rilevanti da parte di entrambi
  • esprimersi in modo chiaro e esaustivo su molti argomenti, esponendo il proprio punto di vista, ed entrando nello specifico delle ragioni a vantaggio di differenti possibilità
  • stilare dei testi chiari e articolati inerenti argomenti disparati

Al livello B2 corrisponde l’esame FCE (First Certificate in English).

C1 – Livello raggiunto il quale sarà possibile:

  • esprimersi in modo scorrevole, immediato, privo di esitazioni e con un lessico pronto
  • comprendere testi impegnativi per difficoltà e lunghezza, comprendendone anche i significati meno immediati
  • utilizzare l’inglese tanto nella vita professionale quanto in quella sociale, così come nella formazione formale e non formale
  • scrivere testi chiari, strutturati, esponendo fatti complessi e utilizzando le sfumature testuali per connettere i diversi piani del discorso

Al livello C1 corrisponde l’esame CAE (Certificate in Advanced English).

C2  – Livello analogo a quello di un madrelingua, giunto al quale uno studente riesce a:

  • comprendere autonomamente l’interezza di quello che legge o ascolta
  • riassumere informazioni provenienti a fonti differenti
  • parlare in modo spontaneo e scorrevole, utilizzando il linguaggio per rendere le più varie sfumature di senso
  • scrivere testi chiari e scorrevoli su argomenti complessi

Al livello C2 corrisponde l’esame CPE (Certificate of Proficiency in English).

Esami Cambridge per bambini: i Cambridge Young Learners English Tests (YLE)

Il Cambridge English Language Assessment prevede anche una formula per bambini dai 7 ai 12 anni, conosciuta come Cambridge Young Learners English Tests (YLE). In questo caso si tratta di prove concepite per essere accessibili e coinvolgenti anche per i più piccoli. In quest’ottica non si giungerà a una valutazione che vede contrapposti ammessi e respinti, quanto piuttosto un riconoscimento dell’impegno manifestato.

Nel caso dei Cambridge Young Learners English Tests i livelli sono tre:

  • Starters, un inizio stimolante per introdurre i bambini all’inglese
  • Movers, livello intermedio, utile per incoraggiare i più piccoli a un uso attivo della lingua inglese anche nella vita reale, preparandosi ad affrontare esami di lingua
  • Flyers, paragonabile al KET, primo vero gradino per iniziare un percorso di certificazione.

Per approfondire l’importanza della certificazione nel percorso scolastico clicca qui.

Chi rilascia le certificazioni Cambridge ESOL?

Gli esami Cambridge English Language Assessment si svolgono nei centri d’esame autorizzati, come quelli di British School Group, che prepara al meglio i suoi allievi per poter ottenere la certificazione in modo agevole e senza frustrazioni.

Tutti i centri sono approvati dallo stesso Cambridge English Language Assessment e soddisfano i elevati standard di qualità. Ogni centro autorizzato costituisce quindi un’estensione della University of Cambridge ESOL Examinations,organismo dell’Università di Cambridge la cui prerogativa è organizzare e gestire nel mondo esami per la valutazione della conoscenza della lingua inglese da parte di soggetti non madrelingua. University of Cambridge ESOL Examinations è parte della University of Cambridge Local Examinations Syndicate (UCLES), dipartimento senza fini di lucro dell’Università di Cambridge attivo dal 1858.

E allora perché non iniziare subito? Effettua o fai effettuare ai tuoi figli il test online di British School Group e inizia a SPEAKare il volo!